https://mobirise.com/

Rassegna della stampa

Raccolta di testi pubblicati su giornali e riviste

 
06-12-2006
Il ritorno di Marco Zappa con "InGiroUnaVita" TicinoOnLine
Notizia del 06/12/2006 - 09:59

A tre anni di distanza dal suo ultimo cd, il cantautore ticinese pubblica un nuovo disco che uscir? in tutta la Svizzera venerd?.


LUGANO - Sono passati tre anni dalla pubblicazione del suo "SogniDiGiorno" e ora Marco Zappa ? pronto per rimettersi in pista. Venerd? infatti uscir? il suo nuovo cd dal titolo "InGiroUnaVita" distribuito dalla casa discografica bernese "ZytgloggeVerlag". Il titolo fa riferimento a quel girovagare tra nazioni e realt? lontane che Marco Zappa ha potuto conoscere nella sua lunga tournée che lo ha tenuto impegnato in questi ultimi anni. Tournée che lo ha portato fino in Sudafrica e in Grecia e che alla fine ? sfociata in questo nuovo disco ricco di suoni e incontri effettuati in queste terre.

Un lavoro autobiografico che "invita l?ascoltatore e il pubblico a coinvolgersi e a confrontarsi con le sue esperienze, con il proprio vissuto, con i propri viaggi, le proprie avventure, i propri amori" spiega Zappa.

Il cantautore lo definisce un "lavoro degli incontri". "Incontri umani e musicali con molti amici musicisti che hanno contribuito a dare forma e contenuti ai quattordici brani del CD" spiega Zappa. Molte le collaborazioni presenti nel disco. "Attorno al Quartetto di base, con RenataStavrakakis, con il nuovo chitarrista Marco Marchi, il nuovo contrabbassista Claudio Strebel, abbiamo invitato molti ospiti, ognuno dei quali ha contribuito a questa nuova sintesi musicale e poetica".

Uno degli incontri pi? fortunati presenti in questo disco ? sicuramente quello con il poeta e cantautore Giorgos Stavrakakis, che Zappa ha conosciuto in Grecia. Di lui il nostro ha riarrangiato ed interpretato alcune composizioni, con nuovi testi in italiano. E poi Jannis Papantoniou, musicista di bouzouki, strumento che Zappa ha imparato a suonare e che intende usare pi? spesso nei suoi concerti. "? simile al mandolino ticinese, mi permette di unire in questa nuova sintesi, due culture cos? lontane e cos? vicine: la Grecia ed il Ticino!".

Ma il disco si avvale anche di collaborazione di artisti svizzeri: "Dal momento che da alcuni anni vivo anche a Zurigo, questo disco ? anche il frutto dei nuovi contatti avuti con la scena musicale di questa citt?. Ecco Pippo Pollina, Düde Dürst, Willy Kotoun, Roman Orzinzki, Olga, Jim Duncombe, Urs Wiesendanger, UrsLee. Non posso dimenticare il grande piacere con cui i miei allievi della Scuola Media di Minusio hanno cantato i cori in alcune canzoni.
Ospiti graditissimi anche questa volta, i miei figli Daria e Mattia, al violino e al violoncello che sono riuscito a registrare andando a scovarli nei loro rari momenti liberi. Ho viaggiato molto e con me, anche il mio studio mobile che mi ha permesso di registrare tutti i contributi esterni, direttamente nel loro ambiente e nelle loro case".

A partire da gennaio Zappa sar? nuovamente in tournée. Tra le prossime date vanno segnalate quelle di Bienne al Teatro Carré Noir, di Zurigo al Moods, di Milano al Teatro San Fedele, di Lugano allo Studio 2 RSI. Il tour arriver? fino in germani e in Grecia. Maggiori informazioni: www.marcozappa.ch



web design by danisoftworks